Anzio e Nettuno… il litorale degli antichi romani.

Ciao amici celiaci,

siamo ormai in estate inoltrata… che ne dite di trascorrere un bel weekend sul litorale romano?
In questo post vi parlerò di Anzio e Nettuno, due tra le mete turistiche più conosciute e frequentate del Lazio.  Anzio è rinomata per il suo passato ricco di avvenimenti, per essere la città natale di imperatori come Nerone e Caligola, ma è anche una meta ambita per trascorrere una vacanza o una giornata al mare. Inoltre Anzio si presta bene anche per delle belle serate estive, grazie al suo Lungomare e al Porto, pieno di ristoranti che offrono eccellenti piatti a base di pesce! 🐟😋
Nettuno, chiamata “La Perla della Costa del Tirreno”, attrae turisti non solo per essere una località balneare, ma anche per il suo famoso Borgo Medievale, per il Forte Sangallo e per il Santuario di Santa Maria Goretti. Insomma anche Nettuno è una cittadina da visitare, soprattutto in estate per trascorrere una giornata al mare e una divertente serata in giro per il borgo o sul lungomare!

Questa volta devo dire che mi sono un po’ persa in chiacchiere, ma essendo del posto mi sentivo di spendere due paroline in più… soprattutto perché non si tratta di mete famose e conosciute come le altre dei miei post! 😊 Ma ora pensiamo alla cosa principale…

Cosa mangiare ad Anzio senza glutine?

Prima di tutto iniziamo con un posto che potrebbe essere utile sia per la colazione, pranzo o cena!
Si tratta della Maison del Celiaco, un negozio esclusivamente senza glutine. Qui troverete prodotti confezionati delle più famose marche ma soprattutto prodotti artigianali come dolci, pane fresco, pizzette, rustici, ecc… Si trova ad Anzio in Viale Antium 6, presso il Centro Commerciale Anteo.

Se volete mangiare una buona pizza senza glutine, andate Da Roberto Al Follia, non si trova in centro ad Anzio ma ci vogliono circa 10/15 minuti in macchina, ma ne vale la pena per una buona pizza!
Il locale è molto carino, soprattutto in estate perché si può stare all’aperto e il personale molto attento e gentile! Oltre alla pizza senza glutine offrono anche antipasti, primi e secondi.
Ah dimenticavo.. fa parte del progetto AFC dell’AIC!

Un altro locale, sempre informato da AIC è la pizzeria La Fornace. Anche questa non si trova proprio in centro, ma si raggiunge in macchina. Il menu senza glutine prevede antipasti, fritti, pizza e dolci.
Questo è quello che ordino io di solito.

Un’altra pizzeria, questa volta in zona centrale, da poco entrata a far parte del circuito AFC è la pizzeria Antico Grottino, in Via Aldobrandini 25. Purtroppo non posso darvi un giudizio perché ancora non l’ho provata!

Se invece volete provare un tipico ristorante di pesce, potete andare al Ristorante Dar Marinaro. Non fanno parte del progetto AFC dell’AIC ma sono informati riguardo la celiachia e la contaminazione. Io ci sono stata diverse volte e ho mangiato molto bene.

Un altro ristorante di pesce, questa volta aderente al progetto AFC è il ristorante Da Gennaro, che si trova proprio al Porto di Anzio. Purtroppo per questo locale non posso darvi un giudizio perchè ancora non ci sono andata. 😩

Se volete mangiare un gelato in tutta tranquillità, andate da Breezy! Si trova a Lavinio, una frazione di Anzio. Qui i gelati senza glutine e lattosio sono separati da quelli normali, proprio per evitare qualsiasi tipo di contaminazione!

Cosa mangiare a Nettuno senza glutine?

Iniziamo parlando di colazione. Moltissimi bar hanno dei muffin o dolcetti confezionati senza glutine, alcuni invece sono più specializzati e hanno cornetti o dolci artigianali. Se volete andare a colpo sicuro, ecco una lista di quelli che ho provato io!

Chiosco Bar Positano: potete trovare cornetti, crostatine e dolci artigianali. Inoltre hanno anche il ginseng certificato senza glutine.

Cornetto e Ginseng

Caffè Master: troverete dei dolcetti confezionati senza glutine. Questi della Piccoli Pensieri sono molto buoni.Dolcetti Senza Pensieri

Caffè Volpi: hanno sia i dolci confezionati come muffin o crostatine oppure i cornetti surgelati da scaldare al microonde serviti ancora chiusi per evitare contaminazioni.

Cornetto alla nocciola

Bar Karibu Caffè (Centro Commerciale Le Vele): hanno dei dolcetti confezionati senza glutine, come muffin e crostatine.

Mille Cafè: potete trovare le crostatine artigianali di I dolci sogni di nonno Ugo.

Mille Cafè

Ora vi chiederete cosa sono I dolci sogni di nonno Ugo? Si tratta di una piccola azienda dolciaria a carattere familiare che fa dolci artigianali. Si possono trovare prodotti per celiaci, per gli intolleranti al glutine, al lattosio e per chi segue un alimentazione vegana. Molti dei loro prodotti sono certificati dal Ministero della Salute e mi hanno assicurato che le cose senza glutine vengono preparate in un laboratorio separato. Il negozio si trova in Via Santa Barbara, 36/40… ma è possibile trovare alcuni dei loro dolci anche in alcune farmacie o nei bar!

Cosa mangiare di più sostanzioso?

Sicuramente non potete perdervi un bel pranzetto o cenetta a base di pesce! E per questo c’è il ristorante Zero Miglia, in Piazza G. Marconi, proprio all’interno del borgo medievale! ????  Questo ristorante è da provare assolutamente, si mangia benissimo, si spende poco e la location è davvero carina! Si può scegliere di fare menù à la carte oppure il menù Zero Miglia, che viene deciso giornalmente dallo chef, in base al pesce giornaliero e agli ingredienti di stagione che ha a disposizione. Inoltre questo tipo di menù è composto da 6 assaggi di antipasto, 2 primi, poi altri 2 assaggi. Quindi si mangia davvero tanto!!! Per quanto riguarda il glutine, non fanno parte dell’AFC di AIC ma sono molto attenti e informati.

Se invece avete voglia di pizza, andate da Quattro, si tratta di una pizzeria in centro molto carina. Anche loro non fanno parte di AFC ma sono molto attenti e informati! Sia il proprietario che i camerieri sono gentili, si nota che sono attenti al menu e alla qualità degli ingredienti. Quando arrivate informate il cameriere di essere celiaci e vi mostrerà quali sono i piatti che si possono ordinare e gli antipasti del giorno. Ci sono antipasti, taglieri, patatine e pizza. Provate il cartoccio di patate perché è davvero sfizioso! 😋

Per una cena potete andare anche da Joys, una paninoteca in Via del Vosci, quindi anche questa molto centrale! La prima cosa che mi ha colpito di questo locale è la gentilezza e simpatia del proprietario! Anche questo locale non fa parte del progetto AFC, ma sono molto informati e attenti perché hanno un celiaco in casa anche loro! 😉 Potrete ordinare patatine fritte, panini farciti con tutto quello che volete e dolci. Ve lo consiglio sicuramente!!!

Se girando per Nettuno vi viene voglia di qualcosa di sfizioso, potete andare al Porto da Bulldog Chips e prendervi una bella porzione di patatine fritte! Per la contaminazione state tranquilli perché fanno esclusivamente patatine.

Bulldog Chips

Dal litorale romano per ora è tutto… vi saluto e vi auguro una buona estate!

Ciao ciao,
Francesca